Si mettono a disposizione dei cittadini i modelli compilabili dei seguenti moduli inerenti le pratiche Urbanistiche ed Edilizie:

word2Accesso agli atti

 

word2Deposito documenti per opere in cemento armato

word2Relazione finale cemento armato

 

word2Deposito documenti per frazionamenti catastali

word2Dichiarazione di fine lavori

word2Dichiarazione di inizio lavori

 

word2Integrazioni varie

word2Integrazione pratiche richieste preventivamente l'esame della Commissione edilizia

word2Integrazione pratiche richieste successivamente l'esame della Commissione edilizia

 

 

word2Applicazione aliquota IVA agevolata

word2Dichiarazione di agibilità

word2Richiesta attestazione silenzio assenso su agibilità

word2Regolarizzazione passo carraio

word2Assegnazione del numero civico

 

word2Certificato di destinazione urbanistica

word2Certificato urbanistico o di compatibilità urbanistica

 

 

word2Scheda paesaggistica

word2Autorizzazione paesaggistica

word2Integrazione pratiche richieste successivamente l'esame della Commissione del paesaggio

 

word2Modello per la determinazione del costo di costruzione

word2Costo di costruzione

 

word2Autorizzazione coprifossa

 

word2Integrazione pratiche di condono edilizio

 

word2Modulo unico Permesso di Costruire - luglio 2014

word2Modulo unico Scia - luglio 2014

word2Modulo unico Cil - dicembre 2014

word2Modulo unico Cila - dicembre 2014

 

PROROGA TERMINI INIZIO E FINE LAVORI 

untitled

Ai sensi dell'art. 30 comma 3 del D.L. 69/2013 convertito con L. 98/2013, previa COMUNICAZIONE del soggetto interessato, sono prorogati di due anni i termini di inizio e di ultimazione lavori di cui all'art. 15 del D.P.R. 380/2001, dei titoli abilitativi rilasciati o comunque formatisi antecedentemente all'entrata in vigore del decreto (21 giugno 2013), purché i suddetti termini non siano già decorsi al momento della comunicazione dell'interessato e sempre che i titoli non siano in contrasto, al momento della comunicazione dell'interessato, con nuovi strumenti urbanistici approvati o adottati. La disposizione si applica anche alle denunce di inizio attività e alle segnalazioni certificate di inizio attività presentate entro lo stesso termine. Si ricorda l'obbligatorietà della presentazione della comunicazione prima della scadenza dei termini stessi, a firma dell'interessato, contenente tutti i dati relativi all'istanza della quale si chiede proroga, le date (previste dalla normativa e quindi effettive di proroga), e se relative all'ultimazione dei lavori anche conferma direttore dei lavori ed impresa esecutrice con relative firme per accettazione. In assenza di detta comunicazione, i termini decadono e con essi il provvedimento autorizzativo.

N.B. La comunicazione NON è UN'ISTANZA e pertanto, se la stessa è conforme a quanto previsto dalla normativa vigente, la presa d'atto della comunicazione sarà tacita.

word2Comunicazione proroga del permesso di costruire - Scia - Dia (art. 30 commi 3 - 4 della L. 69/2013)

 

word2Domanda di proroga del termine di inizio e fine lavori del permesso di costruire (art. 15 c. 2 DPR. 380/01)

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare COMUNE DI TROFARELLO, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.