DECRETO N. 7 AD OGGETTO: “DELEGHE CONSIGLIERI COMUNALI”

IL SINDACO

Gian Franco Visca, nato a Moncalieri il 07/06/1943, residente in Trofarello, Via Risorgimento n. 14;

Richiamato l’art. 49, punto 9 dello Statuto del Comune di Trofarello che testualmente cita “Il Sindaco, con proprio provvedimento, può delegare al Consigliere Comunale alcune competenze che non comportino l’adozione di atti a rilevanza esterna o compiti di amministrazione attiva”;

Richiamato l’art. 21, punto 5 dello Statuto del Comune di Trofarello che testualmente cita: ”Il Consigliere Comunale può essere delegato dal Sindaco, con il provvedimento di cui all’art. 49, punto 9, all’elaborazione e approfondimento di singoli studi, su specifiche e determinate materie ed alla collaborazione circoscritta e finalizzata all’esame e trattazione particolare e contingente di situazioni locali”

Ritenuto opportuno, a tal proposito, delegare i sottoelencati Consiglieri Comunali per elaborare e approfondire specifiche e determinate materie, trattandosi dell’esame a trattazione particolare e contingente di situazioni che interessano l’amministrazione locale:

Scaglia Giuseppe

Scaglia Giuseppe

 

 

 

Zanon Indiana

Zanon Indiana

 

 

 

Miletto Giorgio

Miletto Giorgio

 

 

 

Cagnin Luigi

Cagnin Luigi

 

 

 

Cauda Valeria

Cauda Valeria

 

 

 

Masera Elisabetta

Masera Elisabetta

 

 

 

Napoletano Stefano

Napoletano Stefano

 

 

 

DELEGA

I sottoelencati consiglieri all’elaborazione ed all’approfondimento delle seguenti specifiche e determinate materie, secondo la seguente tabella:

Scaglia Giuseppe

Valorizzazione del territorio, P.E.C. e sviluppo ambientale.

Zanon Indiana

Collaborazione ed osservatorio sulle attività ed iniziative della Organizzazione Comuni per la Pace (Co.Co.Pa.).

Sviluppo del progetto di fruibilità pubblica dell’Archivio Storico comunale con spostamento dello stesso in idonei locali presso la Biblioteca Lelio Basso.

Cagnin Luigi

Collaborazione per la cessione diritti pluriennali delle antenne telefoniche situate su terreni di proprietà comunale.

Cauda Valeria

Monitoraggio delle attività della Smat sul territorio; nuove opere per le attività di gestione e manutenzione degli impianti di captazione, distribuzione e smaltimento delle acque reflue.

Masera Elisabetta

Collaborazione sui progetti Smart City / ANCI per il discernimento delle iniziative applicabili alla realtà trofarellese.

Miletto Giorgio

Partecipazione ai lavori progetti “Po Collina Torinese” e “Corona Verde”. Collaborazione sui progetti inerenti la sicurezza idrogeologica del territorio trofarellese nonché sulla pubblica illuminazione. Verifica dei tracciati e della mappatura delle strade comunali urbane e campestri.

Napoletano Stefano

Monitoraggio sulla corretta collocazione dei cassonetti per la raccolta differenziata. Monitoraggio sulla causa di rottura dei cassonetti al fine di predisporre un sistema di controllo e di addebito al soggetto responsabile eventuale.

PRECISA CHE:

  1. Viene dato per rato l’operato espletato dal Consigliere delegato.
  2. A mente dell’art. 49, comma 11, lo scrivente, in ogni tempo, può procedere, senza motivazione, alla revoca delle deleghe di cui al presente atto.

Addì 06.12.2016

IL SINDACO

(VISCA Gian Franco)

Scaglia Giuseppe

Scaglia Giuseppe

Presidente del Consiglio Comunale

E-mail:  

 

 

 

Zanon Indiana

Zanon Indiana

Vice Presidente del Consiglio Comunale

E-mail:  

 

 

 

Gian franco visca

Gian Franco Visca. Sindaco

Deleghe: Personale, Tecnologie dell’informazione e della comunicazione dell’Ente, Smart City. Igiene Urbana e Ambiente, Sicurezza ambientale, Arredo urbano, Viabilità, Trasporti, Protezione civile, Politiche giovanili, Toponomastica

 

 

 

Maurizio Tomeo

Maurizio Tomeo. Vicesindaco

Deleghe attribuite: Bilancio, Finanze, Patrimonio, Tributi, Programmazione, Servizi cimiteriali.

 

 

 

Ronello Bozzo

Ronello Bozzo. Assessore Anziano

Deleghe attribuite: Urbanistica, Edilizia Privata, Commercio fisso ed ambulante, Manifestazioni, Associazioni, Attività sportive, Manutenzioni aree verdi e strade, Risorse agricole.

 

 

 

Paola Bertelle

Paola Bertelle. Assessore

Deleghe attribuite: Istruzione e cultura, Servizi sociali, Casa, Famiglia, Anziani, Lavoro e Occupazione, Rapporti con l'Unione dei Comuni, Pace e Cooperazione decentrata, Volontariato.

 

 

 

Stefania Grazini

Stefania Grazini. Assessore

Deleghe attribuite: Lavori Pubblici, Affari istituzionali, Servizi demografici, Area Metropolitana, Industria e Artigianato, Gemellaggi, Servizi Sanitari, Sviluppo informatico territoriale.

 

 

 

miletto

Giorgio Miletto. Assessore

Deleghe attribuite: Polizia municipale, Sicurezza, Quartieri e frazioni, Sostenibilità energetica ed ambientale

Informativa sulla Privacy

INFORMATIVA ART. 13 D.LGS. 196/2003
I dati personali forniti dal Cliente ad COMUNE DI TROFARELLO direttamente o indirettamente sono trattati ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (cd. Codice della Privacy), recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, che sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza a tutela della riservatezza e dei diritti del sottoscrittore.
Ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo n. 196/2003, COMUNE DI TROFARELLO fornisce le seguenti informazioni al Cliente:
A. Il trattamento ha la finalità di concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei servizi richiesti; di organizzare, gestire ed eseguire la fornitura dei servizi, di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità e sarà effettuato con modalità informatizzate/manuali;
B. I dati raccolti potranno essere comunicati a terzi nostri fornitori per l’esecuzione del contratto; i nominativi dei fornitori potranno essere comunicati mediante apposita richiesta rivolta ad COMUNE DI TROFARELLO. Salvo quanto strettamente necessario per la corretta esecuzione del contratto di fornitura, i dati non saranno comunicati ad altri soggetti, senza l’espresso consenso del Cliente. Si precisa, altresì, che la comunicazione dei dati personali non è obbligatoria, tuttavia essa si rende necessaria ed indispensabile ai fini della conclusione del presente contratto.

Il titolare del trattamento è COMUNE DI TROFARELLO con sede legale in Piazza Primo Maggio, 11– TO – ITALY, alla quale il Cliente potrà rivolgersi per far valere i diritti previsti all’articolo 7 del decreto legislativo n. 196/2003, qui di seguito espressamente riportato:
Art. 7
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:


a) Dell’origine dei dati personali;

b) Delle finalità e modalità del trattamento;

c) Della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) Degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:


a) L’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:


a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Formula di consenso
Acquisite le informazioni che precedono, rese ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, rilascio il consenso al trattamento dei miei dati personali.

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare COMUNE DI TROFARELLO, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.